FINAL FANTASY 7 REMAKE, ASPETTANDO PART 2: IL JRPG È UN GIOCO NEL MONDO REALE IN GIAPPONE

Mentre il format delle escape room è ormai ampiamente diffuso anche in Europa, decisamente meno conosciuto è invece il fenomeno degli infiltration game, assai diffusi nella terra del Sol Levante.

Questi ultimi vedono i giocatori cimentarsi in missioni di infiltrazioni in apposite strutture, con la forma di intrattenimento spesso modellata su celebri IP cinematografiche o videoludiche. Di recente, anche l’universo di Final Fantasy VII Remake è divenuto protagonista di una simile iniziativa, con Tokyo pronta ad accogliere un’attività a tema. Il nuovo infiltration game vedrà un gruppo di giocatori vestire i panni di CloudBarrett e Tifa e trasformarsi per l’occasione in un membro dell’organizzazione eco-terroristica di Avalanche. Obiettivo della spedizione, esattamente come nel videogioco Square Enix, sarà quello di far esplodere il Reattore 1. Per presentare l’attività, che aprirà i battenti il prossimo 9 dicembre, è stato pubblicato un simpatico trailer. Cosa ve ne pare, vorreste provarlo?

Il ritorno dell’iconico JRPG su PlayStation 4 si è rivelato un successo, con oltre 5 milioni di copie vendute per FF7 Remake. Al momento, il team di Square Enix è al lavoro sullo sviluppo di Final Fantasy 7 Remake Part 2, sul quale non si hanno tuttavia molte informazioni.

FONTE: Evereye e  KOTAKU

Please follow and like us: