NANA, LA STORICA SERIE TRATTA DAL MANGA DI AI IZAWA DEBUTTA SU NETFLIX!

Ai Yazawa, famosa autrice di Nana, non ha avuto vita facile a causa della sua malattia che l’ha costretta a interrompere bruscamente il suo manga. La serie televisiva omonima, a sorpresa, è stata annunciata recentemente da Netflix, che proporrà l’iconica opera a partire dal prossimo mese.

La stagione MTV firmata cartoni animati, era uno degli appuntamenti fissi per la scorsa generazione di appassionati, cresciuti di giovedì con l’Anime Night. Dopo tanto tempo, dunque, Nana può finalmente riapprodare nel Bel Paese grazie al colosso statunitense, dopo le cure di Dynit che ha portato in home video la serie televisiva. Senza perderci in chiacchiere, l’anime sarà disponibile su Netflix a partire dal 1 ottobre, ampliando il già vasto catalogo riservato ai cartoni giapponesi.

La storia sentimentale ruota attorno alle due protagoniste, due ragazze dallo stesso nome che per motivi diversi si incontreranno tra le strade di Tokyo, influenzando a vicenda l’una la vita dell’altra. La musica, l’amore e l’amicizia saranno i temi fondamentali di questo racconto dedito ai sentimenti.

Al momento, non si ha alcuna informazione se per l’occasione Netflix proporrà un doppiaggio inedito, come accaduto aNeon Genesis Evangelion, ma non ci resta che aspettare solo pochi giorni per scoprirlo.

*Fonte: Evereye.