FINAL FANTASY 16 NELLA MERAVIGLIA DEL 4K: LA SERIE VIRA VERSO IL GENERE ACTION

Durante il PS5 Showcase di Settembre è intervenuto Square Enix per annunciare Final Fantasy 16 in esclusiva PS5, nuovo episodio sviluppato dalla Creative Business Unit III di Naoki Yoshida, già responsabile degli acclamati FFXI, FFIV e Dragon Quest Builders. Scopriamo cosa c’è in serbo per noi nella sedicesima fantasia finale.

Lo show non poteva iniziare in maniera più memorabile: dopotutto, l’annuncio di un nuovo episodio di una delle serie GDR più celebri di tutti i tempi rappresenta sempre un evento. Mentre continua ad aleggiare un po’ di confusione in merito alla natura dell’esclusività per PS5 di Final Fantasy 16 (un analista afferma che è temporale), abbiamo deciso di concentrarci su quello che conta di più, ossia sulla natura di gioco e delle sue meccaniche, che promettono di distaccarsi con decisione dal passato.

Il trailer di presentazione si è rivelato ricco di scene di lotta, che seppur brevi hanno permesso di dare un primo sguardo ad un combattimento all’apparenza assai più tecnico del solito, che sembra far virare la produzione verso il genere action. Un presentimento lo avevamo già avuto lo scorso mese di giugno, quando Square Enix ha annunciato l’ingaggio del Battle Director Ryota Suzuki, che si è fatto le ossa in giochi come Devil May Cry 5.

*FONTE: Evereye.

Please follow and like us: