DAREDEVIL: VINCENT D’ONOFRIO È AL LAVORO PER SALVARE LA SERIE

Nonostante l’elevata qualità di Daredevil 3, lo show con protagonista Charlie Cox è stato cancellato da Netflix. I fan hanno deciso di organizzare delle petizioni per cercare di salvare Daredevil e anche Vincent D’Onofrio ha ammesso di star lavorando al ritorno della serie.

L’annuncio arriva grazie alla risposta ad un tweet di un fan, che ha deciso di condividere un messaggio con l’hashtag #SaveDaredevil. L’interprete dell’amato villain Kingpin ha risposto così: “Sto facendo del mio meglio ragazzino“. Abbiamo la conferma quindi che l’attore si sta muovendo dietro le quinte per cercare di salvare la serie, anche se non sappiamo quale network potrebbe accettare. Nei commenti inoltre Vincent D’Onofrio ha risposto a varie domande dei fan, dichiarando che è grato di aver potuto lavorare insieme al cast dello show e che è più interessato ai film che non ai litigi tra le aziende che hanno portato all‘esclusione di Spider-Man dal MCU.

Come sapete i diritti di Daredevil sono in mano alla Disney, attualmente al lavoro su Disney+ e questo servizio streaming sembrerebbe il più adatto allo show, che si andrebbe ad aggiungere ai numerosi programmi con protagonistii supereroi Marvel presenti nella piattaforma.

Non ci resta che aspettare per scoprire se il lavoro di Vincent D’Onofrio darà i suoi frutti.

*Fonte: Serial.Evereye.it.