Anche Daredevil entra nel Marvel Cinematic Universe

Daredevil, il diavolo rosso di Hell’s Kitchen, ideato da Stan Lee e Bill Everett, dopo il film di Mark Steven Johnson con protagonista Ben Affleck e la serie tv di Netflix con Charlie Cox, pare sia una delle papabili new entry nel Marvel Cinematic Universe.

Secondo i rumors Daredevil sarebbe pronto a esordire nel nuovo corso di Black Widow, quando il testimone passerà dalla Natasha Romanoff con il volto di Scarlett Johansson a Yelena Belova, aka Florence Pugh. Dovrebbe essere lei a vestire i panni di Vedova Nera nel post-Johansson, anche se la Pugh ha, per ora, smentito la cosa.

Sta di fatto che voci insistenti parlano di un arrivo dell’avvocato cieco Matt Murdock nelle pellicole della fase 5, proprio nel cinecomic in cui “conviveranno” le due spie russe, con le quali il supereroe non vedente interagirà: se con la Belova si occuperà di avventure nel presente, per quel che riguarda la Romanoff si vedranno dei flashback.

La Casa delle Idee non ha confermato nulla, ma pare che la relazione tra Daredevil e Vedova Nera ricalcherà quella, molto forte, dei fumetti. Tra le altre cose, al momento, non si sa ancora se, a indossare il costume del diavolo di New York sarà nuovamente Charlie Cox.

Per quel che riguarda Black Widow, invece, il film che darà il via alla fase 4, potrebbe essere ulteriormente posticipato da novembre 2020 a febbraio 2021. Si tratta di una scelta che, ovviamente, influirebbe su tutte le prossime uscite Marvel.

*FONTE: Wired.

Please follow and like us: